Dimensioni testo

VIAGGI...ando

Racconti di viaggio, immagini da viaggi subacquei e crociere sub.

Invito a partecipare a spedizione alla ricerca del sommergibile "Macalle" da Ricardo Preve

 La notte del 15 Giugno 1940 il sommergibile italiano “Macalle” stava ritornando alla sua base a Massaua, in Eritrea, dopo una missione ricognitiva contro le navi inglesi nelle acque al largo di Port Sudan.

Senza che l’equipaggio se ne rendesse conto, il sistema di raffreddamento del sommergibile aveva subito una perdita di cloruro di metilene, un gas che può anche causare la morte e dare sintomi che includono il delirio e la perdita di conoscenza. Nella notte l’equipaggio, che era parzialmente stordito dall'effetto del gas, si rese conto di aver perduto la posizione: non sapevano più dov'erano.... Alle 2:30 del mattino, il sommergibile andò incontro al suo destino, si scontrò contro un “reef” sconosciuto e successivamente affondò. Gli ufficiali e i 45 marinai d'equipaggio riuscirono a raggiungere a nuoto un vicino isolotto dove, poco dopo, uno dei marinai morì a causa degli effetti del cloruro di metilene. Fu seppellito lî, in quella lingua di sabbia riarsa dal sole.

Quella stessa sera, tre marinai partirono dall’isola su una piccola barchetta a remi in cerca d'aiuto e dopo un'incredibile avventura riuscirono a raggiungere una guarnigione della marina italiana in Eritrea. Grazie a loro, dopo qualche giorno, l’equipaggio del Macallè fu tratto in salvo da un altro sommergibile italiano.

Leggi tutto: Invito a partecipare a spedizione alla ricerca del sommergibile "Macalle" da Ricardo Preve

In Sudan i pesci… contano!

Il filmato "Counting Fish" ti consente di ascoltare il racconto delle avventure del biologo mainao Alex Kattan durante la sua ricerca a bordo dell'imbarcazione Don Questo nelle acque più meridionali del Mar Rosso Sudanese, dove le barriere coralline sono considerate un punto di riferimento ed un esempio di ambiente corallino in buone condizioni.

Alex conta i pesci tropicali ed esplora reef incontaminati per valutare lo straordinario mondo acquatico in Sudan, dove la pesca e le immersioni non sono frequenti come in altri luoghi del Mar Rosso. Contare i pesci non gli impedisce di portare con se' ricordi indimenticabili di incontri memorabili.

Sublandia, in collaborazione con Don Questo, e grazie alla sponsorizzazione delle attrezzature da parte dell'azienda Cressi, ha partecipato alla spedizione scientifica in Sudan in maggio 2014.

Quest'avventura è raccontata in un video realizzato da Marcel Steuermann, di Marinevideo.Eu, i cui protagonisti principali sono il ricercatore americano Alex Kattan, e Maurizio Chiarenza, istruttore subacqueo a bordo.

 

Dalla Svizzera al Mar Rosso passando per Portofino

Via. verso una delle tante tante immersioni di questa crocieraFurio parte dalla Svizzera e si gode qualche immersione a Portofino durante la settimana... e da lì vola verso il profondo sud del Mar Rosso grazie alla lotteria del San Fruttuoso Diving Center che gli regala una crociera sub...

Sentiamo cosa ci racconta, rispondendo a 10 domande che gli facciamo mentre ci godiamo la nostra crociera Cool in sua compagnia.

Leggi tutto: Dalla Svizzera al Mar Rosso passando per Portofino

Le sorprese del Canale di Suez

di Francesco Bini

Il sole sorge velocemente dal deserto, facendo prima impallidire e poi spegnere le luci dei viali di Ismailia.

Fondata durante i lavori di scavo del canale, di cui segna circa la metà, Ismailia è una triste città di trecentomila abitanti, con strade perpendicolari e villette in stile coloniale. Come in tutte le città del canale, la ricostruzione ha cancellato i segni delle pesanti distruzioni avvenute durante le guerre con Israele.

Alla prima luce mi sono alzato per godere del magico silenzio del canale e del deserto.

Aspettiamo il pilota che ci accompagnerà fino a Suez e finalmente al Mar Rosso. Dobbiamo attraversare ancora i laghi Amari e la parte meridionale del canale, ma ormai il più è fatto.

 

Leggi tutto: Le sorprese del Canale di Suez

Avventura in Sudafrica, alla ricerca dei grandi predatori.

Grandi predatori: lo squalo tigre di UmkomaasIl leopardoUn viaggio tra predatori del mare e di terra, che alterna immersioni alla ricerca dello squalo tigre, momenti di relax alla Guesthouse, a visite a parchi e safari alla ricerca dei BIG FIVE.

Questo è un viaggio tipo, come quello che abbiamo organizzato noi di Sublandia per fine febbraio 2012.

Leggi tutto: Avventura in Sudafrica, alla ricerca dei grandi predatori.

Sottocategorie

  • Viaggi e sicurezza

    Viaggiare tranquilli preservando la propria sicurezza

    Conteggio articoli:
    10

NEWSLETTER - iscriviti!

Il libro... DQ

Le avventure subacquee (e non) di Lore, Maurizio, Marco e tanti altri a bordo di una barca per immersioni nel mar rosso sudanese...

 

Sublandia new logo!