Dimensioni testo

Se mi attacchi...mi gonfio!

Pesce palla - Aarothron nigropunctatusAll'Acquario di Cattolica, una nuova vasca da pochi giorni ospita il più bizzarro esemplare tropicale: il Pesce Palla.
Non solo squali, tartarughe marine e animali esotici ma anche tante novità dai mari tropicali, il primo arrivato è già il protagonista di Acquapolis, il percorso che rappresenta i mari tropicali.
Al Pesce Palla l'Acquario dedica una personale vasca espositiva.
Viene chiamato pesce palla per la particolarità che lo contraddistingue in caso di stress da difesa, incamera aria od acqua nella speciale sacca stivata nell'esofago e si gonfia fino a diventare una formidabile palla, in alcuni esemplari anche coperta di spine aguzze, che scoraggiano qualsiasi predatore in procinto di attaccarlo o ingoiarlo.
In questa tonda condizione l'animale si lascia trascinare dalle correnti e prima che il corpo torni ad essere rilassato e obliquo, occorrono diverse ore.
Questo processo è generato dalla potente muscolatura della pelle, tipica solo di questa specie.
Il pesce palla fa parte della famiglia dei tetraodontidi, nome di derivazione greca che vuol dire letteralmente "quattro denti", con riferimento alle quattro placche dentarie, particolarità di questi pesci; i denti fusi in un becco, riescono a troncare conchiglie, crostacei e persino rametti di corallo.
Inoltre ha forti capacità mimetiche, in attesa di prede, il pesce palla cambia colore imitando il fondale corallino.
Viene annoverato tra gli animali esistenti più velenosi, a causa della presenza in quasi tutte le loro viscere (ovaie, fegato, intestino e pelle) della tetrodotossina, una neurotossina 1200 volte più letale del cianuro, che inibisce la funzione respiratoria, portando rapidamente alla morte.
Esistono in natura ben 120 specie di pesce palla, e fatta eccezione per quelle più piccole che si trovano nelle acque dolci o salmastri dei fiumi, la maggior parte vive nei mari tropicali (Oceano Indo-Pacifico, Oceano Atlantico, Golfo del Messico e della California), rappresentando il 5% della fauna marina.

NEWSLETTER - iscriviti!

Il libro... DQ

Le avventure subacquee (e non) di Lore, Maurizio, Marco e tanti altri a bordo di una barca per immersioni nel mar rosso sudanese...

 

Sublandia new logo!